L'ospedale cresce con noi

L'ospedale cresce con noi
L'Ospedale Cresce con Noi è un percorso partecipativo che prevede il coinvolgimento della comunità nel ripensare gli spazi che in ospedale sono dedicati alla cura di mamme, bambini e ragazzi. Il presupposto che ha animato il progetto è la convinzione che i bambini e i ragazzi vadano interpellati in merito alle scelte strategiche relative alla qualificazione degli spazi, in quanto protagonisti del futuro e capaci di brillanti intuizioni. 

L'idea del concorso è nata da un immaginario dell'ospedale non solo come luogo di cura, ma come spazio deputato anche al benessere delle persone, per cui nessuno meglio dei minori stessi può progettare la pediatria come ambiente confortevole sulla base delle proprie specifiche esigenze.

Le fasi del progetto:

FASE I: IMMAGINARE
Gennaio 2014 
concorso di idee "L'Ospedale Cresce con Noi" rivolto ai bambini e ragazzi delle scuole di Piacenza e provincia che hanno raccontato con immagini, idee e parole l'ospedale che vorrebbero.  
175 classi coinvolte, 3560 bambini e ragazzi che hanno immaginato e disegnato come dovrebbe essere l'Ospedale per non fare paura. 
Più di 370 alunni, accompagnati dalle loro insegnanti, hanno visitato l'Ospedale, incontrato medici, fatto domande e hanno avuto modo di conoscere il loro ospedale. 
300 elaborati, fra plastici, libri, cartelloni, disegni, poesie, racconti e canzoni, sono stati esposti in una mostra al primo piano del Polichirurgico visitata da più di 3.000 persone.  
12 le classi vincitrici del Concorso con idee che hanno rappresentato un binomio di creatività e concretezza. 

FASE II: PROGETTARE
Nella seconda fase (novembre 2014 - aprile 2015) è stato chiesto agli studenti del Politecnico di Milano (sede di Piacenza) di tradurre i suggerimenti emersi dal concorso per le scuole in un progetto architettonico flessibile. 80 studenti del Politecnico di Piacenza e Milano che hanno lavorato alla progettazione della nuova stanza del reparto di pediatria. La fantasia dei bambini è stata d'ispirazione per i futuri architetti del Politecnico che, interpretando i desideri dei più piccoli, hanno ideato 24 progetti di stanze diverse fra loro.

REALIZZARE (2016-2018)
Il Pellicano si sta impegnando, insieme agli architetti e ingegneri dell'Azienda USL, a tradurre le idee dei bambini in un progetto esecutivo. Sono già iniziati nel 2016, e proseguiranno nel 2017 e nel 2018, i lavori di riqualificazione degli spazi della Pediatria perché la degenza dei piccoli pazienti sia più vicina alle loro reali esigenze.
Grazie alla tua donazione stiamo trasformando le idee dei bambini in realtà. 


Sostieni questo progetto