Oculistica: nuova sala d'attesa

Stimolazioni sensoriali, arredi e decorazioni per i più piccoli

Oculistica: nuova sala d'attesa

Il reparto di Oculistica ha una nuova sala d'attesa, riqualificata grazie all'associazione Il Pellicano Piacenza. La progettazione degli spazi, curata insieme all'Azienda Usl di Piacenza, è stata realizzata mettendo al centro il benessere fisico e psicologico del bambino e della famiglia, perché un ospedale più bello, rasserenante e accogliente fa parte della cura.

L'intervento è stato reso possibile grazie al sostegno di Cariparma Crédit Agricole. La decorazione degli spazi è stata affidata all'Associazione Fuori Serie, composta da utenti del Dipartimento di Salute mentale e dipendenze patologiche dell'Ausl di Piacenza.

Determinante è stato il contributo dei più piccoli che avevano partecipato al concorso di idee: messi davanti alla proposta di progettare, si sono lanciati con grande entusiasmo e hanno saputo trasformare un luogo di sofferenza in un luogo da sogno. Il compito dell'associazione è stato quello di tramutare questi sogni in realtà.

L'idea non è solo di decorare le pareti, ma di utilizzare l'arte per garantire ai bambini stimoli visivi, espressivi e tattili, indispensabili per favorire e tutelare il loro benessere psicologico: mentre i medici si occupano della malattia, l'arte si occupa delle emozioni dei piccoli.

Nella sala d'attesa è stato collocato anche un pannello tridimensionale per rendere più gradevole e accogliente la permanenza di tutti, bambini vedenti, ipovedenti e ciechi. Il pannello è stato prodotto dall'Unione provinciale Ciechi di Modena, su disegni dell'associazione Fuori Serie; per la trasposizione in 3D, fondamentale è stato l'apporto specialistico del personale di Oculistica.


Raccolta fondi terminata per questo progetto. Vai nella pagina progetti, se vuoi aiutare Il Pellicano Piacenza Onlus a realizzare altri progetti. Ti ringraziamo di cuore per il tuo supporto!